GSTR 2022 - Guided Soft Tissue Regeneration

Roma, 7 Maggio 2022

La ricostruzione dei tessuti ossei (GBR) deve oggi essere considerata una tecnica di routine nella moderna implantologia, l’adozione di tecniche mini-invasive e semplificate devono essere appannaggio di ogni clinico nell’approcciare un percorso implanto protesico sicuro e affidabile. Le matrici tridimensionali stanno scrivendo un’importante pagina della Parodontologia e dell’Implantologia moderna. Alla nascita delle prime matrici è seguito un forte sviluppo di questi materiali per ragioni multifattoriali: anzitutto la crescente attenzione verso i tessuti molli da parte del paziente che ha imparato a riconoscere nei tessuti parodontali e perimplantari uno dei fondamentali fattori di successo estetico. Questo ha portato il dentista a ricercare maggiore padronanza nella gestione dei tessuti attraverso le tecniche classiche descritte in Letteratura. La centralità del paziente nel piano terapeutico, inoltre, ha indirizzato le tecniche moderno verso l’utilizzo di materiali eterologhi o sintetici rispetto ai più invasivi materiali autologhi. I vantaggi sono infatti in primis per il paziente, le cui richieste vengono esaudite con minor morbidità, ma anche per l’operatore che dispone di tecniche più semplici e più rapide. Sono ormai diverse le matrici sul mercato, ognuna con peculiarità ed indicazioni specifiche. Il corso permetterà un’analisi delle varie tipologie ed un confronto tra le stesse e con i materiali autologhi.

Speakers:
 

Dr. Carlo De Annuntiis e Dr. Maurizio Grande